Cerca nel sito

Per ricevere info:

Email:
Nome:
Dove si terranno le prossime olimpiadi estive?

Informazioni:

Ufficio CUS Insubria:
Via Monte Generoso 59 · Varese

Palazzetto Sportivo

cus@uninsubria.it
cusinsubria@legalmail.it
tel · 0332 219895

tel · 0332 219896

fax · 0332 219898


Sede legale:
Via Ravasi 2 · Varese

CF 95029780129

PIVA02501940122


 
 

facebook

foto

youtube

twitter


Sport News a Varese

Sport News a Como

  • Basso non molla mai La vittoria numero 94
    Ennesimo successo per la fuoriclasse comasca, che stavolta s’impone in Svizzera

    Archiviata la stagione dell’Europa Cup, il circuito del nordic walking agonistico ufficiale internazionale prosegue con alcune classiche autunnali.

    Sabato scorso si è svolta in Romandia, nella Svizzera francese, una gara affollata, con molti dei migliori atleti mondiali presenti alla partenza nonostante il gelo e la forma fisica, che sicuramente a novembre non è al meglio.

    Tuttavia Daniela Basso ha conquistato la vittoria numero novantaquattro in carriera.

    Raffaella Fasola si è piazzata al terzo posto, mentre Giorgio Rizzi è arrivato quinto. Per tutti e tre riscontri cronometrici interessanti, considerata la tipologia di percorso, che testimoniano come la preparazione per la stagione agonistica ufficiale internazionale 2018 sta andando nel verso giusto.

  • Sodini: «Una vittoria pesante E abbiamo anche giocato bene»
    Il coach di Cantù dopo il successo a Torino: «Questa volta abbiamo avuto molto anche da giocatori che di solito hanno meno spazio».

    «Abbiamo meritato di vincere - il commento di coach Marco Sodini sulla sfida con Torino - perché non solo è spesso prevalso il nostro modo di giocare, ma nel corso della gara abbiamo prodotto una buona pallacanestro. Poi ci è capitato di concedere un quarto, l’ultimo, quando Torino ha schierato la difesa a zona e ha pressato a tutto campo. Ma ci sono tanti nostri demeriti perché siamo diventati frenetici quando sarebbe bastato fare due passaggi in più e giocare insieme di più per chiudere definitivamente la partita».

    Nonostante tutte le difficoltà societarie, la Red October sta portando avanti un campionato più che dignitoso, quasi al di sopra delle aspettative. Il primo a essere sorpreso sembra essere proprio Sodini. E pensare che per ora Cantù deve anche recuperare alcuni elementi importanti. «Ci manca sempre Charles Thomas e per noi è un guaio perché le rotazioni sono risicate. Questa volta abbiamo avuto molto anche da giocatori che di solito hanno meno spazio. Come Parrillo, ad esempio, che ha fatto benissimo. La vittoria di Torino pesa perché dobbiamo cercare di mantenere le distanze da chi è dietro. Di fatto abbiamo recuperato la sconfitta con Venezia».

    CLASSIFICA

    Brescia 16 punti; Venezia 14; Torino, Milano, Avellino 12; Cantù, Sassari 8; Capo d’Orlando, Cremona, Varese, Bologna, Trento 6; Pesaro, Pistoia, Reggio Emilia, Brindisi 4.

    PROSSIMO TURNO - 9^ GIORNATA

    3/12 Sidigas Avellino - Umana Reyer Venezia (2/12) Betaland Capo d’Orlando - Dolomiti Energia Trentino (2/12) Segafredo Virtus Bologna - Vanoli Cremona (h12) Grissin Bon Reggio Emilia - EA7 Emporio Armani Milano The Flexx Pistoia - Fiat Torino VL Pesaro - Openjobmetis Varese Banco di Sardegna Sassari - Happy Casa Brindisi Red October Cantù - Germani Basket Brescia (4/12)

  • Sentinelli e Cicconi “squalificati” per la partita con il Gozzano
    Situazione paradossale: i due giocatori potranno invece giocare il recupero con l’Oltrepo’, salteranno la sfida con la capolista

    La situazione è paradossale, ma queste sono le regole in serie D. Sentinelli, espulso domenica, e Cicconi, che sarà squalificato poiché era diffidato ed è stato ammonito, non sconteranno nel recupero con l’Oltrepo’ Voghera le loro squalifiche ma nella partita successiva, domenica a Gozzano.

    Le decisioni del giudice sportivo saranno pubblicate soltanto mercoledì pomeriggio, mentre il Como sarà in campo, quindi avranno effetto nella partita successiva. La conferma l’ha data la Lega stessa ieri pomeriggio alla società. Una notizia che ovviamente non fa molto piacere al Como, anche perchè nel frattempo, entro venerdì, uscirà un comunicato supplementare relativo proprio alle gare di recupero. Il che significa che se durante il recupero dovessero maturare altri provvedimenti disciplinari si sommeranno a quelli di domenica e verranno scontati tutti nella partita con il Gozzano.

    A proposito di squalifiche, hanno comunque scontato la loro Gentile e Molino, che rientreranno quindi contro l’Oltrepo’ Voghera. Potrebbero tornare a disposizione anche Di Jenno e Morelli per la difesa, ancora dubbi su Petrilli.

    Come è già noto, anche gli abbonati dovranno ricomprarsi il biglietto per la partita di mercoledì, si gioca alle 14.30. Prezzi e modalità consuete. La società non ha potuto, per disposizioni della Lega dilettanti in caso di partite di recupero, attuare sconti o promozioni particolari. .